bbq o jacuzzi

Cortile con area SPA, Milano

gradini in metallo su misura in giardino
deck su misura con vasca a idromassaggio
dettaglio deck
area bbq
parapetti, treillages e scale in metallo
area relax in cortile
dettaglio pavimentazione in lastre a correre
arredi in legno
tralci di vinca
foglie di bambù su muro bianco
area ingresso con vaso bianco
accesso area spa in cortile privato a milano
jacuzzi fra bambù e rampicanti
dettaglio deck flottante
yin yang barbecue
cortile privato con jacuzzi
area relax di cortile privato
dettaglio della pavimentazione
la semplicità di un tavolino di legno
vinca minor in fioriera di metallo
foglie di bambù
treillages in metallo come finestre verdi
previous arrow
next arrow

Una vasca idromassaggio all’aperto per un’abitazione indipendente a Milano, zona Ripamonti. Il progetto di riqualificazione di un piccolo cortile ha realizzato il sogno dei proprietari di aggiungere un angolo benessere al riparo da sguardi indiscreti, pur mantenendo l’accesso carrabile e la possibilità di usare parte dell’area come parcheggio. Il nucleo dell’intervento è costituito dall’area rialzata in deck e metallo che integra il volume della Jacuzzi e i vasi che ospitano la fascia schermante di bambù. Ispirata alle linee fluide di un’onda, la SPA è collegata al piano calpestabile da gradini a ventaglio e abbracciata da una ringhiera tubolare dalla forma sinuosa. Per aumentare l’effetto immersivo, i muri perimetrali del cortile sono stati dotati di pannelli grigliati su misura per farvi crescere i rampicanti. La scelta dei materiali è stata fatta bilanciando stile post-industriale dell’edificio e minimalismo: metallo per strutture e fioriere, legno per deck e arredi, pietra per le pavimentazioni. L’apparente semplicità dell’insieme cela dettagli ricercati come il vaso realizzato con uno scasso su misura per accogliere il bel Salix matsudana preesistente o la posa ad arco del lastricato.


Dove: Milano
Area: 75m2
Anno: 2007 (progetto), 2008 (realizzazione)
In collaborazione con: archh. Elena Radaelli, Elena Bianchi
Materiali: deck in doghe di legno Iroko, Quarzite verdina di Vogogna, Acciaio zincato e verniciato, ciottoli di fiume
Scelte vegetali: Chamaerops humilis, Phyllostachys aurea, Trachelospermum jasminoides, Vinca major
Servizi: dal Concept alla progettazione costruttiva, Direzione Artistica e Direzione Lavori