Pubblicazioni

2020 – Progettista & Giardiniere, co-autore dell’ Editoriale con Sandro Degni, IL GIARDINIERE, n, 23, pp. 2,3.

2019 – Salvare il deserto. Desert Botanical Garden, Phoenix AZ, U.S.A., in ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO, n.38/2019, pp. 42-45.

2019 – Disegno copertina e testo di riferimento, ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO, n.38/2019.

2019 – La Scuola di Paolo Villa, in ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO, n.37/2019, pp. 9-11.

Ricordo di Paolo Villa per il sito internet Ordine Architetti PPC di Milano.

Tagliare alberi in città per DIVERSEcity 2019, pubblicazione della Biennale dello Spazio Pubblico 2019, con Erica Kusterle.

2018 – Giocare con il tempo, in ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO, n.36/2018, pp. 34-39.

2018 – Scegliere gli alberi per la città, in LINEAVERDE, n.1/2018, anno 44 pp. 28-32.

2017 – Giardini mediterranei e oltre, in ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO, n.34/2017, pp. 96-97.

2017 – Duemilacinquecento ettari in BLOSSOMZINE n.17/2017, pp. 60-65.

2016 – Più forti dell’acqua, La gestione dei deflussi urbani, in ACER, n. 6/2016, pp. 63-65.

Maggio 2016 – Gilberto Oneto, architetto di muri. In Gilberto Oneto. L’avventura di un uomo libero, Associazione Gilberto Oneto, Il Cerchio Iniziative Editoriali, Città di Castello.

2016 – Il Giardino di Porta Volta: il giardino a quadretti. Ricordo dell’architetto Gaetano Lisciandra, in TOPSCAPE, n.24/2016.

2016 – Avanti gli alberi, Verde pubblico a Grenoble, in ACER, n. 4/2016, pp. 45-48.

2016 – Il Giardino all’improvviso. Giardino Pensile a Como, in GIARDINO ITALIANO, n. 3/2016, pp. 120- 123.

2016 – Raccontare luoghi, in ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO, n.32/2016, pp. 110-113.

MAP AIAPP 2016 – Lombardia

MAP AIAPP 2015 – Città Metropolitana di Milano

Settembre 2015 – L’innovazione che si fa strada. Il LED tra illuminotecnica e illuminotronica. in ACER QUALITY – ACER 5/2015 (con Andrea Calatroni) – Il Verde Editoriale. La percezione della notte e della città cambia con l’impiego delle apparecchiature LED, consentendo risparmi elevati e un più alto livello di automazione.

Luglio 2015 – Smart Cities, Smart lighting, in ACER QUALITY – ACER 4/2015 (con Andrea Calatroni) – Il Verde Editoriale. L’adozione di corretti sistemi di controllo e di gestione delle fonti lumionse artificiali consente di ottimizzare i consumi energetici e ridurre l’inquinamento luminoso, dando un nuovo volto alle città del presente e del futuro.

Gennaio 2015 – Omaggio a Michel Corajoud in ACER 1/2015 – Il Verde Editoriale. Omaggio al grande paesaggista francese Michel Corajoud.

Dicembre 2014 – Il giardino all’improvviso  (testo di Marzia Urettini)in Acciaio Arte Architettura n. 60 Dicembre 2014 (pagine 108-114). In un cavedio di soli 36 m2, al di sopra di una soletta di cemento armato nasce un piccolo giardino. Giustificare la presenza del verde è un gioco bellissimo. Felci vagabonde, bambù giganti e un uovo enorme di acciaio cor-ten.

Settembre 2014 – Come costruire la città verde. Dalla riqualificazione edilizia all’urban farming. A cura di Edoardo Bit, Sistemi Editoriali, Napoli. Da pagina 146 a 148 è presentato il progetto paesaggistico de La Forgiatura di Emanuele Bortolotti (studio AG&P) e Valerio Cozzi, esempio di rigenerazione urbana per la città di Milano.

Agosto 2014 – Un giardino nello Wadi Hanifa – Il Giardino Italiano / Paysage. Il giardino progettato da Valerio Cozzi nel cuore della valle più importante nella periferia di Riyadh combinando il colore, la vegetazione e la morfologia dell’altopiano del Najd.

Agosto 2014 – Paesaggio lombardo. Mulino Grande di Cusago – Il Giardino Italiano / Paysage. Il progetto del giardino di un mulino del XVI secolo non lontano dal castello Cusago Visconti alla periferia di Milano, di Emanuele Bortolotti (studio AG&P).

Dicembre 2013 – Piantare alberi in città. Fondazione Minoprio, a cura di Valerio Cozzi. Compendio delle ricerche in merito alla messa a dimora di alberi nelle città contemporanee con particolare sguardo al rapporto tra sottoservizi urbani e l’apparato radicale.

Dicembre 2013 – Riemergere dall’apnea. Il recupero delle cave di pianura in ACER 6/2013 – Il Verde Editoriale. Riconoscere i progetti di reinserimento dei siti estrattivi meno visibili nel paesaggio è importante per pretenderli laddove porzioni di territorio vengono sottratte all’uso dei cittadini. Spesso l’acqua è il linguaggio grazie al quale avviene il dialogo tra spazi ereditati (cave) e nuovi, come negli esempi di Milano.

Agosto 2013 – Allevare il futuro. Monza / Idee dal Festival degli orti in ACER 4/2013 – Il Verde Editoriale. Un particolare allestimento temporaneo ha stimolato la riflessione sull’importanza della crescita e della preparazione delle piante in vivaio e, allo stesso tempo, sul valore della partecipazione collettiva nel coltivare la città, non solo con l’orto.

Marzo 2013 – La Forgiatura a Milano in TOPSCAPE n.11/2013 / Paysage. La continuità tra passato e presente nel recupero di un’area industriale dismessa al confine nord-ovest della città di Milano.

Giugno 2012 – Paesaggio a colpi di scalpello, Il recupero delle cave di monte in ACER, Milano. 

Ottobre 2011 – La sottile differenza, Pavimentazioni per la natura in ACER – Il Verde Editoriale. Sistemi di pavimentazioni in aree naturalistiche o dove la natura prevale.

Gennaio 2010 – Guarda dove metti i piedi, Accessori alle pavimentazioni in ACER – Il Verde Editoriale. Quanti elementi calpestiamo nonostante non siano pavimentazioni?

2009 – Le alternative al verde rampicante – Pareti vegetate, in Pareti Verdi – Nuove Tecniche, di Antonella Bellomo edito da: SE Sistemi Editoriali, Napoli. 

Dicembre 2009 – Un mondo che affiora, Le non pavimentazioni in ACER – Il Verde Editoriale. Tutto ciò che calpestiamo ma non è pavimentazione.

2009 – Muro Sapiens con Erica Kusterle in Notiziario della Scuola Agraria del Parco di Monza. Le pareti vegetate come impianto intelligente.

Ottobre 2009 – Pavimentazioni ad hoc per piste sicure, La realizzazione delle vie ciclabili si fonda sui materiali, ma non solo in ACER – Il Verde Editoriale. 

Giugno 2009 – Il Vero colpo da maestro, Requisiti e prestazioni dei sistemi di pavimentazione: articolazione tra sistemi e modalità di esecuzione alla ricerca della visione globale del progetto in ACER – Il Verde Editoriale. Come progettare ed eseguire a regola d’arte una pavimentazione per esterni.

Gennaio 2009 – Il pregio della continuità – Pavimentazioni continue, piccoli cenni su un universo in continua evoluzione in ACER – Il Verde Editoriale. Pregi e difetti dei sistemi di pavimentazione a posa continua.

Agosto 2008 – Una scelta che conta. Pavimentazioni in pietra. Uso sostenibile della pietra. in ambito urbano, nei parchi e nei giardini in ACER – Il Verde Editoriale. Sistemi di pavimentazione per esterni in pietra naturale: uso sostenibile.

Giugno 2008 – Elogio della flessibilità: le pavimentazioni segmentali in ACER – Il Verde Editoriale. Sistemi di pavimentazione per esterni, le pavimentazioni discontinue.

Gennaio 2008 – Guarda dove metti i piedi – Le pavimentazioni continue in ACER – Il Verde Editoriale. Sistemi di pavimentazione a posa continua.

2008 – Ex Area Falck: fare parco con energia in L’Architettura del Paesaggio n.18. Introduzione al progetto di sistemazione degli spazi esterni delle nuove aree Falck a Sesto San Giovanni (MI).

2007 – Mas Rio – Mas Madrid: il parco lineare del Rio Manzanares a Madrid in L’architettura del Paesaggio n. 17. Introduzione alle nuove sistemazioni paesaggistiche lungo il Rio Manzanares a Madrid (Spagna).

1999 – REVISIONE SCIENTIFICA DEL TESTO: Il Giardinaggio. Piante, progetti e tecniche per un bellissimo giardino con Emanuele Bortolotti edito da: Gribaudo – Parragon – BATH. 

1999 – Ecomusei: le stavkirker norvegesi. Il segreto della longevità in Museum Genius Loci – CHIESA OGGI, architettura e comunicazione, n. 33. Le stavkirker norvegesi sono tra le più interessanti realizzazioni in legno al mondo, sia per estetica sia per statica.

1999 – Norvegia: le rorbuer del Nordland in CASE DI CAMPAGNA n. 73. Le rorbuer, antiche dimore di minatori nel nord della Norvegia sorprendono per le caratteristiche estetiche e per i tetti verdi come i prati norvegesi.