arbusto a fiore rosa per climi caldi

Riyadh: il cortile diventa un’area lounge immersa nel verde

Aggiungere una stanza a una residenza privata a Riyadh a partire da un cortile stretto e delimitato da un alto muro perimetrale. Il restyling, ultimato nel 2014, ha creato un giardino elegante e fresco con una comoda area lounge per accogliere la famiglia.

Il primo passo è stato trasformare la pavimentazione esistente con la posa di un decking flottante in legno trattato per esterni, progettato nei minimi dettagli per integrarsi alle soglie e alle differenze di quote dell’area. Una soluzione d’effetto senza costosi lavori di scavo. La pavimentazione rialzata ha permesso inoltre di nascondere il sistema di irrigazione.

Private walled garden in Riyadh by Valerio Cozzi landscape designer (1)

Ampie fioriere su disegno e gradini dall’alzata misurata creano un gioco di piani, separando aree diverse e dando ritmo alla composizione. L’arredamento è ridotto a pochi elementi studiati. Il design delle aree esterne in Arabia Saudita deve tenere conto delle tempeste di sabbia.

Private walled garden in Riyadh by Valerio Cozzi landscape designer (2)

Anche il progetto dell’illuminazione è fondamentale per i giardini sauditi, dove le temperature diurne estive possono superare i 50°C. In questo caso, i corpi illuminanti sono stati posizionati fra la vegetazione per creare giochi di ombre che diano maggiore profondità al fogliame. Elementi di design con luce integrata come l’uccello Paloma e Vas-One di Serralunga aggiungono punti focali all’ambiente.

Private walled garden in Riyadh by Valerio Cozzi landscape designer (4)

Come paesaggista, sono interessato a trasformare gli svantaggi apparenti di un posto in elementi chiave della composizione. È un modo di rispettare il Genius loci, lo spirito del luogo. In questo progetto era essenziale dare nuovo valore alla recinzione muraria. La presenza di confini è alla base del concetto stesso di giardino. Ora, rampicanti e di masse di arbusti lungo il perimetro della proprietà e soglie e treillage di legno realizzati su disegno alti quanto basta per schermare ingressi e passaggi di servizio regalano la sensazione di trovarsi in un Hortus conclusus.

planimetria cortile con indicazione pavimentazione in deck di legno arredi corpi illuminanti di design e aree verdi
Planimetria

Dove: Riyadh, Kingdom of Saudi Arabia (KSA)

Area: 270 sqm

Anno: 2013 (progetto), 2014 (costruzione)

In collaborazione con: Artemide, Serralunga