Il sogno più vero
è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via
senza bisogno di vele,
né di vento.

Hugo Pratt


Difesa spondale e riqualificazione del porto di Gavirate, Lago di Varese

Location: Gavirate (VA), Italy
Site area: 1,2 Km
Partners: ing. Antonino Bai, arch. Sara Capittini
Year: 2005/2006 (design), 2007 (construction)


Concept

Un belvedere a pelo d’acqua per far prendere il largo ai sogni, per abbracciare il lago con lo sguardo, per godersi il sole.

Una passerella in legno che permette di avvicinarsi all’acqua sentendosi parte di un paesaggio che la vocazione naturalistica e i limiti alla navigazione tendono a mantenere sullo sfondo.

L’intervento si collega alla pista ciclo-pedonale che si snoda per quasi 30 Km tutt’intorno al Lago di Varese, molto amata da runners, ciclisti e famiglie, rappresentando un nuovo spazio vitale per l’offerta turistica.

Il nuovo lungolago ristabilisce le condizioni per la salvaguardia della biodiversità, favorendo l’attecchimento dei canneti e cariceti tipici della zona nel punto in cui la conformazione della sponda richiedeva un’opera di difesa del suolo dall’erosione.


Questo slideshow richiede JavaScript.