Vecchio piace, nuovo spiace: perché?

Non sarò l’unico ad aver ascoltato amici, parenti, colleghi, molti insomma, dire tranquillamente che un edificio antico o anche solo vecchio è bello… mentre uno recente, moderno, contemporaneo… è brutto, semplicemente. Cosa fa percepire bello ciò che è passato, e brutto ciò che è presente? Perché l’ottocento piace sempre? Sembra che una piazza debba fermarsi […]

Read more "Vecchio piace, nuovo spiace: perché?"